Acquistare una casa in Portogallo: i vantaggi di rivolgersi a un broker ipotecario

Foto di Mimi Thian su Unsplash
Foto di Mimi Thian su Unsplash
14 settembre 2020, Redazione

Trasferirsi all'estero e acquistare una casa in Portogallo può essere un'esperienza frustrante, soprattutto se non parli la lingua o se non hai qualcuno che ti consigli. Qui in idealista perciò abbiamo deciso di aiutarti con informazioni utili per ogni fase del tuo trasferimento in Portogallo, dai dettagli sui prezzi degli immobili in Portogallo, per farti iniziare subito la tua ricerca di una casa, agli studi sulle migliori città in cui vivere in Portogallo da espatriati, fino anche a tutti i dettagli per i documenti per l'acquisto di una casa.

Oggi ci concentreremo sul lato finanziario della questione, una parte inevitabile e molto importante del processo di acquisto in Portogallo. Dopo il processo di ricerca della proprietà che si desidera acquistare, e prima che l'atto sia firmato e venga fatto il trasloco, c'è un passaggio critico che peserà sulla vita (e sui conti) del futuro acquirente per diversi anni. Accendere un mutuo. A questo punto del processo, di solito sorgono diversi dubbi. "Basteranno i miei risparmi? Posso pagare questo mutuo con il mio stipendio? Devo scegliere un mutuo a tasso fisso o variabile?", Sono tra le domande più frequenti.

Proprio per aiutare a rispondere alle domande dei clienti e per colmare il gap con la banca nella richiesta di un mutuo per la casa, si è creata sul mercato la figura dell'intermediario del credito. Conosciuto anche come mediatore creditizio o broker ipotecario, questa attività "è regolamentata e registrata dalla Banca del Portogallo, e deve essere totalmente trasparente nella comunicazione dei suoi servizi e delle commissioni che può applicare", spiegano gli esperti di mutui di idealista/creditohabitação, che consigliano anche agli acquirenti di "chiedere sempre se il servizio è gratuito o se verrà addebitato qualcosa e, in questo caso, scoprire qual è il costo e se implica un impegno".

Per trovare il miglior mutuo, è sempre raccomandabile consultare ampiamente il mercato e confrontare le offerte di varie banche, a vari livelli (guardando oltre lo spread). "Svolgere questo processo da soli, nel modo giusto, richiede molto impegno e tempo. D'altra parte, la mancanza di conoscenza può portare a perdere opportunità per ottenere il miglior prezzo e/o le migliori condizioni possibili per un mutuo, secondo le vostre esigenze e profilo economico", avvertono gli esperti. Per questo motivo, si consiglia vivamente di servirsi di un broker ipotecario per essere guidati attraverso le diverse opzioni di mutuo sul mercato che si adattano al vostro caso, considerando che i vantaggi superano di gran lunga gli svantaggi.

Cosa fa un mediatore creditizio?

  • Un mediatore di ipoteca spiegherà le diverse opzioni offerte dal mercato, informando il cliente sulle condizioni di ogni prodotto.
  • Sarà in grado di risolvere i dubbi dei clienti ogni volta che sarà necessario.
  • Può ottenere condizioni speciali dalle banche grazie al suo volume di clienti.
  • Richiederà alle banche offerte adatte a te, il tutto aiutandoti a scegliere l'opzione più conveniente per le tue esigenze.

Analizza il tuo caso specifico e contatta i consulenti ipotecari di idealista su idealista/creditohabitação

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista