10 luoghi misteriosi da visitare ad Halloween in Portogallo

rentalia_pt.jpg
Fai un viaggio nelle destinazioni più spaventose del Portogallo / Pixabay
Pixabay
14 ottobre 2021, Redazione

Il giorno più spaventoso dell'anno è alle porte e questo Halloween 2021 potrebbe essere l'ideale per un weekend a dir poco spaventoso, e perchè no, per organizzare un viaggio in Portogallo!

Affronta le tue paure e intraprendi un'avventura inquietante attraverso 10 delle destinazioni più spaventose del Portogallo: esplora le case infestate del Portogallo e scopri le storie di fantasmi che nascondono. È ora di cominciare questo terrificante tour!

Quinta das Lágrimas, Coimbra

fontes_dos_amores_flickr.png
Flickr / Creative commons
Flickr

La lussuosa e romantica Quinta das Lágrimas a Coimbra e il suo hotel hanno un passato davvero cupo. In questo luogo di grande bellezza naturale, Inês de Castro fu assassinata, per volere del re, a causa della sua storia d'amore con Peter (all'epoca principe del Portogallo).

Se visiti la Quinta, si dice che, nella Fonte dos Amores (la Fontana degli Innamorati) vicino al Portale Gotico, si può vedere una pietra tinta di rosso dal sangue di Inês, che fu riconosciuta come Regina dopo la sua morte. Passeggia nei giardini di Quinta das Lágrimas e scopri se la regina Inés infesta ancora la tenuta e i suoi terreni.

Teatro Lethes, Faro

teatro_lethes_flickr.jpg
Flickr / Creative commons
Flickr

La leggenda vuole che una ballerina, spinta allo stremo dalle esigenze del suo lavoro, si sia suicidata in questo teatro di Faro in Algarve e che, ancora oggi, continui a ballare sul palcoscenico.

Si dice che sedendosi in platea e restando in assoluto silenzio si possano persino sentire i suoi passi sul palco di legno. Sei abbastanza coraggioso da fare una visita e vedere di persona?

Convento di Mafra, Mafra

convento_de_mafra_flickr.jpg
Flickr / Creative commons
Flickr

Il Convento di Mafra, citato dall'autore portoghese premio Nobel José Saramago, è associato a molte leggende che cercano di spiegare gli strani rumori che si sentono in tutto l'edificio. Molti dicono che siano dovuti a esseri strani e mutanti che vivono nelle segrete, mentre altri sostengono che i fantasmi dei tanti operai morti lì durante la costruzione del convento, a causa delle precarie condizioni di lavoro, infestino ancora questo spazio, in cerca di vendetta per la loro morte prematura.

Monsanto Panoramic Restaurant, Lisbona

miradouro_panoramico_de_monsanto_wikimedia_commons.jpg
Wikimedia commons
Wikimedia commons

Conosciuto anche come "UFO di Lisbona", questo imponente spazio architettonico è stato costruito 50 anni fa durante l'Estado Novo (Seconda Repubblica).

Lo spazio era destinato ad essere utilizzato come ristorante panoramico con sala per banchetti, ma rimase aperto solo per poco più di due anni a causa delle modifiche al progetto originario, restando a tutti gli effetti incompleto.

Oggi è abbandonato e, sebbene abbia un'aria misteriosa e un po' spaventosa, offre alcune delle viste panoramiche più belle di Lisbona.

Capela dos Ossos, Évora

capela_dos_ossos_evora.jpg
Wikimedia commons
Wikimedia commons

Benvenuti in quella che letteralmente si traduce come "Cappella delle ossa", a Évora. Questo edificio non è per i deboli di cuore, e soprattutto non per coloro che hanno paura della morte, dato che è decorato con più di 5.000 teschi e migliaia di altre ossa. La leggenda vuole che la cappella sia stata costruita nel XVII secolo da tre monaci e che diverse tombe furono depredate nei cimiteri vicini per trovare i "materiali decorativi".

Monte Palace Hotel, São Miguel, Azzorre

hotel_monte_palace_pixabay.jpg
Pixabay
Pixabay

Il Monte Palace Hotel è stato inaugurato nel 1989 con la promessa di essere uno degli hotel più lussuosi e raffinati del paese. Nonostante il lusso e le aspettative che circondano questo edificio, diversi problemi finanziari hanno portato alla rovina dell'hotel e alla sua chiusura. Al giorno d'oggi, nel 2021, l'edificio è ancora in piedi, ma piuttosto fatiscente a causa dell'abbandono e degli atti vandalici.

Se sei abbastanza coraggioso, puoi cogliere l'occasione per trascorrere una notte campeggiando al Monte Palace Hotel, ascoltando gli inquietanti rumori che provengono dall'edificio, oppure puoi scegliere di passeggiare nei suoi giardini tropicali dove potresti persino vedere un fantasma o due.

Sanatorio di Mont'Alto, Valongo

sanatorio_mont_alto_flickr.jpg
Flickr / Creative commons
Flickr

Gli ospedali psichiatrici sono uno degli scenari perfetti per i film dell'orrore, per cui quando si parla di un vero ospedale psichiatrico infestato, le aspettative in quanto a fenomeni paranormali sono piuttosto alte.

Il Sanatorio di Valongo era precedentemente il luogo di cura di centinaia di malati di tubercolosi, che vivevano in piccoli spazi e furono vittime di abbandono e maltrattamenti. Le leggende su questo luogo sono tante e parlano tutte dei fantasmi dei malati che ancora oggi percorrono i corridoi dell'ospedale.

Castelinho de São João do Estoril, São João do Estoril

sao_joao_estoril_wikimedia_commons.jpg
Wikimedia commons
Wikimedia commons

Una bambina che vaga lungo le mura del Castelinho de São João do Estoril, durante la notte, con una bambola di pezza in mano... Basta per farti venire i brividi lungo la schiena, vero?

La leggenda narra che, molti anni fa, una ragazzina cieca che viveva nella zona cadde dal dirupo e morì. La casa è diventata oggi uno spazio di accoglienza per i non vedenti e ha già avuto diversi proprietari, senza mai riuscire a trovare qualcuno che vi rimanesse a lungo. Lo spirito della bambina con la bambola di pezza perseguita ancora i suoi abitanti?

Palácio de Valenças, Sintra

palacio_valencas_wikimedia_commons.jpg
Wikimedia commons
Wikimedia commons

Sintra è, per eccellenza, una delle mete più romantiche del Portogallo, e nasconde anche alcuni misteri. Ci sono diversi tour notturni da fare a Sintra basati sulle leggende della zona; come la storia di Palmira, la serva del conte di Valenças, che si suicidò dopo un amore non corrisposto per il conte. Al giorno d'oggi, chi visita il palazzo del conte, dice che si possa ancora sentire Palmira piangere per il suo cuore infranto.

Ponta da Má Merenda, Praia da Vitória, Isola Terceira

praia_da_vitoria_flickr.jpg
Flickr / Creative commons
Flickr

Ultima, ma non meno importante, è una semplice storia che riguarda le Azzorre: una ragazza bellissima e ricchissima, un ragazzo bello e molto povero e un padre che, essendo contrario a questo amore, voleva che sua figlia andasse in sposa ad un uomo ricco, vecchio e brutto. La ragazza rifiutò di sposarsi e il padre la fece rinchiudere nel forte di Praia da Vitória, fino alla sua morte. Il suo vero amore venne a conoscenza della morte della ragazza solo dopo anni, e perse la testa.

Ora, nelle notti di tempesta, si dice che ascoltando con attenzione si possano sentire i lamenti degli innamorati, e che nelle giornate di sole il mare porti le loro voci appassionate.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista