Contribuire a combattere la pandemia in Portogallo senza costi aggiuntivi: come donare l'imposta sul reddito dell'IRS

I contribuenti possono assegnare parte dell'imposta a beneficio di un'entità che fornisce servizi sociali

Kat Yukawa / Unsplash
Kat Yukawa / Unsplash
6 maggio 2020, Redazione

La campagna per la presentazione dell'imposta sul reddito IRS 2019 in Portogallo ha preso il via il 1° aprile 2020 nel bel mezzo della pandemia di coronavirus, e i contribuenti hanno ora meno di 2 mesi per presentare la loro dichiarazione dei redditi - la scadenza è il 30 giugno 2020. La campagna di quest'anno può anche essere sfruttata come un'opportunità per mostrare solidarietà e contribuire a combattere l'epidemia di COVID-19. Come fare? Donando parte dell'imposta sul reddito a diversi enti, senza alcun costo aggiuntivo per i contribuenti. Diamo un'occhiata più da vicino all'iniziativa.

Al momento della presentazione della dichiarazione dei redditi, ai contribuenti viene chiesto se vogliono destinare parte dell'imposta a particolari enti, che si tratti di vigili del fuoco, associazioni, enti di beneficenza, gruppi culturali o fondazioni, tra gli altri. In altre parole, è possibile donare lo 0,5% dell'IRS pagato a una delle entità convalidate dall'amministrazione fiscale, molte delle quali contribuiscono alla lotta contro la pandemia - l'elenco è reso disponibile ogni anno sul sito web dell'agenzia delle entrate, Portal das Finanças.

In pratica, l'imposta andrà a beneficio dell'entità indicata dal contribuente, invece di essere trasmessa direttamente ai fondi statali. Vale la pena notare che questa opzione è gratuita, facoltativa e senza alcun impatto sul rimborso fiscale da ricevere.

Quest'anno è prevista un'altra opzione "solidale", ovvero l'assegnazione del beneficio fiscale relativo alla detrazione dell'IVA. Anche questa opzione è facoltativa ma, in questo caso, ha un costo associato, perché questo importo non può più essere dedotto dall'imposta sul reddito delle persone fisiche, il che significa che il contribuente riceverà meno nel suo rimborso o, nel caso di dover pagare, avrà un'imposta aggiuntiva. 

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista