Riapertura dopo COVID-19 in Portogallo: cose da evitare nelle fasi iniziali post confinamento

Bisogna fare attenzione quando si fanno piani con amici e familiari nel ritorno alla "nuova normalità", secondo le autorità e gli esperti di salute.

Kelsey Chance / Unsplash
Kelsey Chance / Unsplash
19 maggio 2020, Redazione

Dopo quasi due mesi di reclusione a causa della pandemia, il desiderio di uscire di casa e fare progetti con amici e familiari sta sicuramente crescendo. Ma attenzione: in questa fase, e sebbene il governo portoghese abbia autorizzato una maggiore libertà di movimento, con la revoca dello stato di emergenza nazionale e il passaggio a un periodo di calamità pubblica, ci sono comportamenti e abitudini da evitare. È necessario prestare particolare attenzione per prevenire la diffusione del coronavirus, poiché il periodo di incubazione del COVID-19 può durare fino a 14 giorni.

Diamo un'occhiata ad alcuni consigli delle autorità sanitarie portoghesi riguardo allo svolgimento di attività sociali, sulla base di un articolo del giornale Público.

È possibile cenare con amici e familiari?

Sebbene questo tipo di attività sia consentito dalla legge in Portogallo, Rita Sá Machado, capo della divisione di epidemiologia e statistica della direzione generale della Salute (DGS), ha spiegato al giornale che dal punto di vista della sanità pubblica, per ora, le cene con amici e/o familiari dovrebbero essere evitate (quando possibile).

"Siamo in una fase molto precoce in cui dobbiamo rimanere cauti", sostiene l'esperto, chiedendo ai portoghesi di iniziare a comportarsi dal punto di vista "strettamente necessario". Il dottore dice "dovremmo evitare il più possibile cene con amici e familiari. Dal punto di vista della salute mentale, è bello stare con le persone che ci piacciono e con le quali abbiamo un'affinità, ma è meglio continuare a promuovere il contatto attraverso le telecomunicazioni per il momento, almeno nella prima fase".

È possibile fare visita a genitori, nonni o altri parenti?

Per Rita Sá Machado, questo comportamento dipende da come ogni individuo va nelle case dei suoi parenti. In altre parole, se per queste visite viene utilizzato il trasporto pubblico, le misure da prendere dovranno essere raddoppiate. D'altra parte, dipende molto se i genitori, i nonni o altri parenti sono considerate persone a rischio o se sono inclusi nella fascia d'età della popolazione che dovrebbe essere maggiormente protetta.

Covid-19: Che misure prendere quando si esce di casa?

Infine, indipendentemente dall'attività svolta, è necessario prendere le dovute precauzioni, dal corretto lavaggio delle mani all'utilizzo delle mascherine se necessario. Inoltre, Machado sottolinea anche che è consigliabile non andare a casa dei parenti dopo essere stati in uno spazio pubblico.

Articolo visto su: Devemos ir jantar a casa de amigos? E visitar pais e avós? O que fazer no retorno à nova normalidade social (Público

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista