I prezzi degli affitti a Lisbona si stanno già adeguando alla crisi generata dal COVID-19

João Pedro Matos Fernandes, Ministro dell'Ambiente, ritiene che alcuni prezzi "non abbiano nulla a che fare con quelli di due o tre mesi fa".

João Pedro Matos Fernandes, il Ministro dell'Ambiente / portugal.gov.pt
João Pedro Matos Fernandes, il Ministro dell'Ambiente / portugal.gov.pt
29 aprile 2020, Redazione

I prezzi del mercato degli affitti, in particolare nella capitale del Portogallo, Lisbona, sono saliti alle stelle negli ultimi anni, come è avvenuto per l'acquisto e la vendita di proprietà in città. Tuttavia, questo è uno scenario che sta già cambiando a causa della crisi generata dalla pandemia di coronavirus, con un adeguamento dei valori richiesti dai proprietari. Lo ha ribadito il ministro dell'Ambiente in Portogallo (MAAC), João Pedro Matos Fernandes.

"Oggi, soprattutto a Lisbona, alcune case sono già in affitto a prezzi che non hanno nulla a che fare con quello che erano due o tre mesi fa", ha dichiarato il MAP in un'intervista al quotidiano portoghese Público.

Secondo il ministro, "gli investimenti che saranno fatti o che sono stati fatti nel recupero degli immobili tenderanno a trasformarsi in valori più sicuri e perenni". Aggiunge che "il mercato degli affitti a lungo termine emergerà persino nel centro delle città e con esso avremo centri storici molto più vivaci e meno viaggi", ha aggiunto.

Articolo visto su“O arrendamento de longa duração vai emergir no centro das cidades” (Público)

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista