I migliori hotel pet friendly in Portogallo

Se viaggi con il tuo animale domestico quest'estate, dai un'occhiata a questi hotel e resort dove gli animali sono i benvenuti.

Hotel pet friendly Portogallo
Hotel pet friendly Portogallo
14 luglio 2021, Redazione

Le vacanze estive sono arrivate, e se stai pensando di andare in vacanza in Portogallo quest'estate e portare il tuo animale domestico con te, questo articolo fa al caso tuo. Oggi parliamo infatti di alcuni dei migliori hotel pet-friendly in Portogallo, in Algarve e altre zone.

Molte persone affrontano questo problema ogni anno, arriva il momento di andare in vacanza e non si sa cosa fare con il proprio animale domestico. Alcuni scelgono di mandare i propri animali domestici in un centro specializzato mentre vanno in vacanza, ma molti preferiscono portare in vacanza con sé i propri animali domestici. In questo caso, serve sapere che non tutti gli hotel in Portogallo accettano animali domestici. Tuttavia, portare il tuo animale domestico in vacanza in Portogallo sta diventando sempre più popolare e un numero crescente di hotel e altri tipi di strutture ricettive sarà più che felice di accogliere te e i tuoi amici a quattro zampe.

Ecco allora 5 dei migliori hotel pet friendly in Portogallo per il 2021. Questa selezione si basa sulla lista stilata da NIT (New in Town) che ha riunito diversi spazi animal friendly in tutto il Portogallo, con l'aiuto dell'agenzia di viaggi Rickytravel. Durante il tuo soggiorno poi, non dimenticare che potrai anche visitare alcune delle spiagge per cani del Portogallo.

Hilton Vilamoura

hiltonhotels.com
hiltonhotels.com

Pestana Troia

pestana.com
pestana.com

Salema Beach Village da NAU Hotels & Resorts

salemabeachvillage.com
salemabeachvillage.com

Bom Sucesso Resort

bomsucesso.net
bomsucesso.net

Vilamoura Garden Hotel

vilamouragardenhotel.com
vilamouragardenhotel.com
Articolo visto su
Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista