Il coworking arriva nelle zone rurali del Portogallo

Lavorare e respirare l'aria fresca dei villaggi di montagna della Serra da Estrela che saranno pronti ad accogliere i liberi professionisti o i nomadi digitali che vogliono fare esperienze di lavoro temporaneo.

Alvoco das Várzeas / ADIRAM
Alvoco das Várzeas / ADIRAM
7 aprile 2020, Redazione

Alvoco das Várzeas, Lapa dos Dinheiros e Videmonte: questi tre villaggi portoghesi, situati nel cuore del Parco Naturale della Serra da Estrela, sono destinati a ricevere spazi di coworking preparati per accogliere liberi professionisti o nomadi digitali che vogliono fare lì esperienze di lavoro temporaneo. I centri rurali di coworking saranno dotati di connettività e di tecnologie all'avanguardia che permetteranno agli utenti di lavorare a distanza dal villaggio a qualsiasi parte del mondo.
Per cominciare, l'avvio sarà gratuito.

Si tratta di un'iniziativa nata dall'Associazione di Sviluppo Integrato della Rete dei Villaggi di Montagna (Associação de Desenvolvimento Integrado da Rede das Aldeias de Montanha - ADIRAM) che, in collaborazione con i Consigli Parrocchiali, mira a creare spazi di lavoro o a sviluppare idee in un ambiente di villaggio. La concezione e la progettazione degli spazi si basa sui principi dell'economia circolare attraverso la valorizzazione del territorio e il coinvolgimento delle comunità locali nella sua concretizzazione.

Videmonte, Guarda / Pedro Ribeiro
Videmonte, Guarda / Pedro Ribeiro

Una scuola elementare non occupata a Lapa dos Dinheiros (nel comune di Seia), una casa, sotto la gestione della Junta de Freguesia a Videmonte (comune di Guarda), e una sala polivalente installata in un edificio di proprietà della Junta de Freguesia a Alvoco da Várzeas (nel comune di Oliveira do Hospital) verranno riportati a nuova vita con questo progetto. Si tratta di spazi attualmente senza alcun uso o funzionalità, ma perfettamente integrati nell'agglomerato urbano dei villaggi.

Spazi con "tecnologia allo stato dell'arte"

Tutti questi spazi di coworking rurale saranno dotati di wifi e di una tecnologia all'avanguardia che permetterà agli utenti di lavorare a distanza. Lapa dos Dinheiros, per esempio, ha la banda larga in fibra ottica, che sarà installata anche ad Alvoco da Várzeas e Videmonte. ADIRAM ha dichiarato che inizialmente l'utilizzo di questi hub sarà gratuito e poi verrà addebitato un "pagamento simbolico".

"La popolazione locale sarà parte integrante del processo di ristrutturazione e co-creazione di questi spazi". Il potenziale mercato di questi spazi di lavoro creativi, insoliti e stimolanti viene affrontato attraverso il loro inserimento in piattaforme nazionali e internazionali che offrono esperienze di lavoro basate sul concetto di coworking", afferma Francisco Rolo, presidente di ADIRAM.

Palco fluviale, Lapa dos Dinheiros / José Conde
Palco fluviale, Lapa dos Dinheiros / José Conde

Si spera che entro settembre gli spazi siano in piena attività per accogliere i primi colleghi che vogliono fare un'esperienza di lavoro.
Questa azione è finanziata dal programma Juntar + in Portogallo.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista