Ritorno al lavoro in Portogallo: come ridurre il rischio di infezione

Gli uffici potrebbero essere un nuovo punto focale di infezione per COVID-19. Pertanto, occorre prestare attenzione per aiutare a fermare la diffusione della pandemia in questo nuovo stadio.

annie-spratt-fsffeqkd1sc-unsplash.jpg
Annie Spratt / Unsplash
26 maggio 2020, Redazione

Il piano di deconfinamento del Portogallo è in corso e, con l'attenuazione delle restrizioni imposte dalle autorità e la graduale riapertura del paese, sempre più persone escono di casa, si spostano per le strade, sui mezzi pubblici, nei negozi e tornano a i loro lavori. Il telelavoro rimane obbligatorio (tranne nei casi in cui è impossibile svolgere l'attività a distanza) fino alla fine di maggio. Dopo questa data, se un dipendente può continuare a lavorare da casa o deve tornare in ufficio dipende da un accordo stipulato tra aziende e lavoratori. Ad ogni modo, prima o poi, sarà utile sapere come prepararsi per un sicuro ritorno al lavoro. Ogni piccolo passo fatto fa la differenza quando si tratta di uscire di casa e fermare la diffusione del COVID-19. Diamo un'occhiata ad alcuni consigli con l'aiuto del pneumologo Raquel Duarte, pubblicato dal quotidiano portoghese Jornal de Notícias.

Mantenere distanziamento sociale

Se possibile, è preferibile che i dipendenti mantengano il loro regime di lavoro remoto e restino a casa il più a lungo possibile. Se il telelavoro non è possibile, un'opzione è quella di ridurre il numero di persone per metro quadrato in ufficio creando spostamenti sproporzionati e distanze fisiche tra 1,5 e 2 metri tra le persone.

Riduzione del numero di persone esposte

Chiunque è un possibile portatore COVID-19 e può quindi mettere a rischio i propri contatti. Oltre a utilizzare una maschera in ambienti chiusi, è importante ridurre il numero di potenziali persone esposte. Le squadre dovrebbero essere ridotte e le riunioni virtuali dovrebbero continuare ove possibile.

Ridurre il rischio di esposizione

Ci devono essere circuiti stabiliti negli uffici nel tentativo di evitare la concentrazione delle persone.

Ascensori

L'uso degli ascensori potrebbe essere un problema. Non possono essere utilizzati da molte persone contemporaneamente, la distanza deve essere rispettata e poi va considerato il problema dei pulsanti toccati da molte persone ogni giorno. Hai sempre l'alternativa di salire le scale per fare un po' di esercizio fisico o semplicemente essere paziente e aspettare fino a quando l'ascensore è vuoto, oltre a pulirti le mani prima e dopo l'uso.

Architettura

L'architettura degli uffici cambierà e dovrebbe cambiare, e il concetto di "open space" scomparirà. Ora avremo la nostra scrivania e il nostro spazio in ufficio, oltre a trovare disegni geometrici sul pavimento o percorsi che ci ricorderanno ad ogni sguardo che dovremmo mantenere la distanza.

Pulizia

Ogni porta dell'ufficio dovrebbe avere un distributore di gel disinfettante e il lavaggio delle mani diventerà un'abitudine tanto naturale quanto la respirazione.

Monitoraggio di febbre e sintomi

Monitorare se i dipendenti hanno temperatura alta o sintomi del coronavirus sarà vitale per fermare la diffusione e con il tempo, saremo tutti molto più consapevoli dei possibili segni di infezione.

Articolo visto suComo tornar os locais de trabalho mais seguros? (Jornal de notícias)

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista