10 errori comuni nell'uso della mascherina da evitare a tutti i costi

Le mascherine sono obbligatorie in Portogallo e, sebbene possano essere scomode, devono essere indossate correttamente per poter compiere la loro funzione.

Foto di Portuguese Gravity su Unsplash
Foto di Portuguese Gravity su Unsplash
22 settembre 2020, Redazione

In Portogallo l'uso della mascherina è obbligatorio, e insieme a una serie di altre norme e regolamenti sul coronavirus, sono diventate la nostra migliore arma per combattere e fermare l'espansione della pandemia COVID-19. Ma indossarla solamente non è sufficiente, bisogna anche sapere come indossarla correttamente e non commettere errori da principiante, per mantenere tutti al sicuro e non compromettere la nostra salute e quella degli altri. Non lavarsi le mani prima e dopo aver indossato la mascherina è uno dei grandi errori, ma ce ne sono molti altri a cui prestare attenzione! Diamo un'occhiata allora ad alcuni degli errori più comuni che vengono commessi quando si usano le mascherine.

Non disinfettare le mani

Partiamo dall'errore già citato, fondamentale per un corretto utilizzo delle mascherine facciali. Non ha senso fare attenzione e indossare una mascherina se non ti sei lavato le mani prima di indossarla, preferibilmente con acqua e sapone. Le mani sono la parte del corpo nella quale si accumulano più batteri, quindi se sono sporche, contaminerai immediatamente la tua mascherina, non importa quanto sia nuova.

Toccare la mascherina senza motivo

Dovresti evitare di toccare il centro della tua mascherina, sia all'interno che all'esterno. È in questa zona infatti che si accumula la maggior parte dei batteri. Se hai bisogno di regolare la tua mascherina o sistemarla, dovresti farlo con gli elastici laterali.

Indossare la mascherina sul braccio o sul mento

Portando la mascherina in questo modo, diventa rapidamente inutile, poiché viene costantemente contaminata. Quando la rimetti, non c'è garanzia di protezione.

Usare troppe volte la stessa mascherina

Se usi la mascherina più a lungo di quanto dovresti, anche questo può annullarne l'efficacia. Ad esempio, le mascherine chirurgiche non devono essere utilizzate per più di quattro ore e devono poi essere gettate via. Anche quelle riutilizzabili hanno un numero massimo di lavaggi consigliato che deve essere rispettato.

Disinfettare la mascherina e appenderla al sole

Sappiamo già che gli scienziati credono che il calore uccida il virus o almeno aiuti a far sì che sparisca più velocemente. Ma questo non è il caso delle mascherine chirurgiche, il cui tessuto invece può rovinarsi se esposto ad alte temperature e dovrebbe quindi essere gettato via dopo essere stato troppo tempo al sole.

Togliere la mascherina per parlare al telefono

Puoi tranquillamente mantenere una conversazione telefonica mentre indossi la mascherina e, in questo modo, evitare di maneggiarla con le mani sporche e contaminarla ripetutamente. Un errore ancora più grave è toglierla quando incontri qualcuno che conosci per strada.

Lasciare la mascherina sul tavolo o metterla in tasca

Questo gesto può contaminare i luoghi o quello che hai in tasca / borsa. Idealmente, dicono gli esperti, dovrebbe essere riposta in una busta di carta o in una piccola scatola che dovrebbe essere disinfettata quotidianamente.

Sceglierne una troppo grande o troppo piccola

Affinché le mascherine facciali funzionino, devono adattarsi perfettamente al tuo viso, senza lasciare spazi aperti attraverso i quali il virus può fuoriuscire, dal naso fino alla parte inferiore del mento. Ad esempio, dovresti acquistare mascherine speciali adatte ai tuoi bambini: le dimensioni sono molto importanti in questo caso.

Spruzzare profumo o disinfettante

Sebbene i gel idroalcolici con almeno il 70% di alcohol eliminino il virus quando li usi per lavarti le mani, questo non significa che dovresti utilizzarli sulla tua mascherina (sulla quale non dovrebbe essere spruzzato nemmeno il profumo).

Lavare la mascherina a freddo

Se usi mascherine di tessuto, dovrai lavarle dopo ogni utilizzo. Ma attenzione, affinché questa pulizia sia efficace deve essere eseguita con acqua a 60 gradi o superiore e con detergente o sapone.

Articolo visto su: 10 ERRORES que no debes cometer con la mascarilla (Revista AD)

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista