È possibile richiedere un mutuo in Portogallo senza uscire da casa?

La richiesta di un mutuo per la casa è diventata un processo sempre più digitale e la pandemia ha accelerato questa tendenza.

Foto di Sincerely Media su Unsplash
Foto di Sincerely Media su Unsplash
7 settembre 2020, Redazione

Proprio come la domanda di acquisto e affitto di proprietà, anche le richieste di credito immobiliare e mutui sono diventate un processo sempre più digitale in Portogallo e uno degli effetti della pandemia COVID-19 è stato proprio quello di accelerare questa transizione. I "vecchi tempi", con il pendolarismo tradizionale e gli incontri faccia a faccia, stanno diventando un ricordo sempre più lontano... Quindi è possibile ottenere un mutuo online in Portogallo? Sarebbe utile se avessi intenzione di trasferirti in Portogallo e volessi iniziare il processo prima di arrivare. Fortuna allora che la risposta è sì, è possibile cominciare il processo per richieedere un credito abitativo senza lasciare il comfort di casa propria. Come? Ti spieghiamo tutto qui sotto.

Non è sempre necessario aprire un nuovo conto bancario

L'apertura di un nuovo conto bancario e il pagamento della casa sono passaggi che la maggior parte degli istituti bancari operanti in Portogallo considera ancora indispensabili per procedere all'approvazione di una richiesta di mutuo e, in quasi tutti i casi, questa azione deve essere intrapresa di persona, soprattutto se ci si trasferisce in Portogallo da un altro paese e non si ha un conto bancario portoghese. Scopri qui come aprire un conto corrente in Portogallo.

Ma ci sono delle eccezioni nel mercato portoghese. Ad esempio, l'UCI, specialista in mutui per la casa, assicura che "alcune delle richieste che la maggior parte delle banche fa, non ha proprio senso, come il richiedere di aprire un conto corrente o acquisire prodotti aggiuntivi per ottenere condizioni più vantaggiose per il prestito", sottolineando che questo è "un motivo in meno per uscire di casa, sapendo che è possibile ottenere un mutuo più semplicemente".

Riunioni a distanza

La tecnologia per tenere riunioni a distanza era disponibile da diversi anni, ma per abitudine gli incontri hanno continuato ad essere principalmente faccia a faccia, con il pretesto che personalmente tutto si risolve meglio e più velocemente.

Dopo mesi trascorsi a casa dovendo ricorrere a riunioni a distanza, a causa della pandemia del COVID-19, "è diventato evidente che le riunioni a distanza consentono alle persone di ottimizzare tempo e risorse, anche per i clienti", sottolinea lo stesso istituto finanziario, spiegando che "le email, i cellulari, WhatsApp e gli strumenti per le riunioni remote sono sempre più anche strumenti di lavoro e permettono alle persone di risolvere problemi e ottenere chiarimenti in tempo reale. E in questo modo la distanza è solo fisica, perché la vicinanza è reale".

Invio della documentazione

Anche l'idea che la documentazione del mutuo debba essere consegnata a mano sembra superata. Molti dei documenti necessari per le richieste di mutuo in Portogallo sono disponibili in formato digitale e per i documenti che devono essere digitalizzati, è possibile utilizzare una fotografia scattata con un telefono cellulare o altre forme di consegna dei documenti, come i corrieri, che ti evitano un viaggio.

L'UCI rivela di aver deciso di prendere provvedimenti per andare oltre in questo settore. Con l'obiettivo di semplificare il processo decisionale e l'analisi delle operazioni di mutuo per l'acquisto di un'abitazione a distanza, lo specialista in credito casa segnala che "ha messo a disposizione per la propria attività un processo di verifica dell'identità e firma digitale della documentazione per i clienti, che permette loro di avviare la procedura di mutuo in casa, compilare la proposta di credito e conoscere la fattibilità della richiesta di mutuo, il tutto da casa”.

In questo modo, "attraverso un semplice processo e utilizzando il dispositivo del cliente (cellulare, laptop o personal computer), il cliente può ottenere una pre-approvazione della domanda di mutuo per la casa in completa sicurezza, a costo zero e senza effettuare viaggi inutili", secondo l'azienda.

Mutui a distanza: un passo in avanti?

Secondo UCI, liberare il cliente dalla necessità di partecipare a riunioni faccia a faccia e consentirgli di sfruttare al massimo tempo e risorse con la consegna di documentazione digitale è solo il primo passo verso questa rivoluzione. L'innovazione in termini di pagamenti e relazioni con le istituzioni finanziarie, che puntano ad una progressiva semplicità e predominanza della tecnologia nel processo, stanno arrivando anche nel settore dei mutui casa in Portogallo. Il settore si sta adattando e mostra segni di trasformazione verso un processo meno dispendioso in termini di tempo e a livello burocratico.

"Per ora, in pochi mesi, in Portogallo sono stati raggiunti progressi che altrimenti avrebbero richiesto anni e questi cambiamenti in meglio significano che, nonostante il confinamento del coronavirus in Portogallo, il progetto di acquisto di una casa per molte persone non ha dovuto essere posticipato, ed è stato eseguito normalmente. Grazie a questi primi passi, possiamo dire che i mutui a distanza in Portogallo sono già una realtà", afferma l'istituto finanziario.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista