Mutui portoghesi per non residenti

Cosa sono i mutui per non residenti in Portogallo e come richiederli.

Mutui per non residenti in Portogallo
Mutui per non residenti in Portogallo / Gtres
20 maggio 2021, Redazione

Con l'aumento dello smartworking a seguito della pandemia di coronavirus, è aumentato il numero di persone interessate a trasferirsi in Portogallo alla ricerca di un clima e uno stile di vita migliori. Di conseguenza, c'è stato anche un aumento delle richieste di mutui da parte di persone non residenti in Portogallo. Quali sono questi mutui, che caratteristiche hanno e come richiederli? Rispondiamo a queste domande sui mutui portoghesi per non residenti con l'aiuto di alcuni esperti.

Solitamente, l'investimento immobiliare in Portogallo da parte di stranieri è incentrato su seconde case, situate soprattutto in zone costiere o isole, sia per uso personale che per investimento. È anche vero però che le restrizioni ai viaggi e la drastica riduzione del turismo causata dalla pandemia di COVID-19 hanno avuto un forte impatto su questo tipo di transazioni. Tuttavia, poiché la vita inizia lentamente a tornare alla normalità con l'eliminazione di alcune restrizioni, ed è iniziata la bella stagione, è prevista una riattivazione degli acquisti da parte di non residenti in Portogallo.

Secondo Miguel Cabrita, responsabile di idealista / créditohabitação in Portogallo, si prevede che "i prossimi mesi rifletteranno una forte ripresa di questi tipi di acquisti con più non residenti che richiederanno mutui in Portogallo. Le offerte differiscono da banca a banca, sia in termini di condizioni che di servizio a disposizione dei non residenti, quindi la cosa più importante, come sempre, è confrontare diverse offerte personalizzate e decidere liberamente l'opzione più adatta alle proprie esigenze", aggiunge.

Cabrita sottolinea inoltre che ci sono banche che sono chiaramente orientate a questa tipologia di clientela, dato che nella maggior parte dei casi gli acquirenti stranieri cercano finanziamenti inferiori in relazione al valore dell'immobile e hanno anche un tasso di sforzo (effort rate) inferiore alla media nazionale.

Caratteristiche dei mutui per non residenti in Portogallo

Cos'è un mutuo per non residenti? Questo tipo di prestito è rivolto a persone che non vivono in Portogallo, indipendentemente dal fatto che abbiano o meno la nazionalità portoghese, e che desiderano acquistare un immobile nel paese. Anche una persona che vive in Portogallo ma paga le tasse in un altro paese viene considerata come non residente. In altre parole, il criterio che definisce il tipo di credito è la tua residenza fiscale, non la tua nazionalità.

Tali mutui per non residenti sono identici a quelli che possono essere offerti ai residenti portoghesi, sebbene le condizioni siano più restrittive in termini di criteri di rischio (soprattutto per quanto riguarda la percentuale di finanziamento); ciò significa che richiedendo un mutuo in Portogallo come non residente, non riceverai tanti soldi quanto un residente.

Condizioni di mutuo per non residenti in Portogallo

La prima cosa da tenere a mente è che le banche in Portogallo applicano criteri più restrittivi per i clienti non residenti, di solito riducendo la percentuale massima di finanziamento.

In generale, le banche applicano un limite del 90% del prezzo di acquisto o del valore della proprietà per i clienti residenti in Portogallo. Nel caso dei non residenti, la percentuale di finanziamento è solitamente ridotta al 70% o all'80%, sebbene sia possibile ottenere un finanziamento del 90% per i portoghesi che acquistano una proprietà per tornare a vivere o lavorare in Portogallo, poiché sono considerati futuri residenti in Portogallo e la loro residenza fiscale sarà nel territorio portoghese.

Secondo gli specialisti di idealista / créditohabitação, "ogni banca definisce diversi criteri di rischio che non si limitano solo al profilo del cliente, ma anche al suo paese di residenza". Ad esempio, le banche generalmente non accettano garanti o garanzie ipotecarie che si trovano fuori dal Portogallo, a causa della loro inaccessibilità. In questo caso, un cliente straniero dovrebbe accettare un livello di finanziamento basso.

Come richiedere un mutuo per non residente in Portogallo?

Come per i mutui "normali", la richiesta di prestito per un non residente può essere presentata direttamente alle banche, oppure avvalendosi del servizio di un intermediario del credito.

Alcuni dei documenti che dovrai presentare per richiedere questo tipo di mutuo sono:

  • Una copia del documento di identità o del passaporto;
  • 3 buste paga più recenti dal tuo paese di residenza;
  • Dichiarazione dei redditi annuale;
  • Estratto conto bancario con i movimenti degli ultimi tre mesi.

Tieni presente che tutti i tuoi documenti dovranno anche essere tradotti ufficialmente in portoghese, e per queste traduzioni ufficiali potrebbe essere necessaria un'Apostille dell'Aia: l'Apostille viene allegata al tuo documento originale per verificare che sia legittimo e autentico ed è spesso un elemento vitale per un documento che deve essere presentato in altri paesi. Pertanto, il miglior consiglio è quello di verificare con la banca quali documenti sono necessari in anticipo e se sono richieste traduzioni ufficiali e l'Apostille.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista