Come si festeggiano Natale e Capodanno in Portogallo?

È Babbo Natale a portare i regali ai bimbi portoghesi / Gtres
È Babbo Natale a portare i regali ai bimbi portoghesi / Gtres
18 dicembre 2018, Marilia Poiares

Il Natale è alle porte e, se vivi o stai progettando di vivere in Portogallo, potresti anche iniziare a conoscere tutte le tradizioni di questo Paese. In tutto il mondo questo è un momento per la famiglia, l'amore e, ovviamente,il cibo e i portoghesi non fanno eccezione!

Anche se ci sono centinaia di celebrazioni diverse, che vanno dal nord al sud del paese, ci sono alcuni punti chiave che non cambiano mai e molte di queste hanno un background cattolico.

Natale e tradizioni

Decorare l'albero di Natale è un must / Gtres
Decorare l'albero di Natale è un must / Gtres

L'albero di Natale è un must e così è il presepe. Appena si avvicina Dicembre, i portoghesi iniziano a decorare le loro case con alberi, decorazioni, statuine sacre e religiose che raccontano la nascita di Cristo e Babbo Natale. Sì, Babbo Natale, perché in Portogallo è la figura che porta i doni a tutti i bambini buoni.
"Pai Natal " ti lascerà un regalo sotto l'albero o, se vuoi davvero seguire la tradizione, dentro la calza o la scarpa, se rimaste appese al camino.

I regali vengono solitamente aperti la mattina del 25, ma negli ultimi anni la gente ha iniziato a farlo la vigilia di Natale, dopo cena, in modo da poter scambiare i regali con le famiglie e vedere la reazione di tutti.

Dopo cena, a mezzanotte, puoi andare alla "Missa do Galo", una messa speciale celebrata nella maggior parte delle chiese per celebrare la nascita di Gesù.

La tavola di Natale

Il tipico "Bolo Rei" / Wikimedia
Il tipico "Bolo Rei" / Wikimedia

Regali a parte, in Portogallo, il Natale è tutto dedicato al cibo. Il 24 il tavolo è allestito con una quantità incredibile di deliziosi dolci.

Arroz doce (budino di riso), rabanadas (french toast), sonhos, filhoses, broas doces, coscorões, tronco de Natal (tronchetto di natale), leite creme (crème brûlée), torte, cioccolatini e frutta secca sono solo alcune delle prelibatezze che puoi assaggiare.

Quando si tratta della cena, varia da regione a regione. Nel nord del paese alcuni mangiano polpo, ad esempio nelle Azzorre è molto comune mangiare pollo arrosto e alcune famiglie possono persino arrostire l'agnello o il tacchino, ma l'assoluto la stella della cena "Consoada" è il baccalà.

Può essere preparato in molti modi (dato che esistono centinaia di ricette) per adattarsi al gusto di tutti ma tradizionalmente, dovrebbe essere servito bollito, con patate lesse, cavoli, carote, uova sode e abbondante olio extravergine d'oliva. Per il dessert, a parte i dolci che abbiamo già menzionato, devi provare il Bolo Rei, una ciambella di pasta lievitata dolce, ricoperta di canditi e zucchero a velo.

Vigilia di Capodanno

Fuochi di fine anno / Pixabay
Fuochi di fine anno / Pixabay

La fine di un anno e l'inizio di uno nuovo è considerata un'ottima ragione per festeggiare in Portogallo. La gente va nei ristoranti, nelle case dei parenti o si trova con gli amici: la cosa più importante è solo una, stare insieme a chi ami.

Il cibo torna ad essere protagonista (si mangia dalla carni ai frutti di mare, frutta secca e dolci) e moltissimo alcol, soprattutto champagne.

Una volta arrivata la mezzanotte, ci sono alcune tradizioni e superstizioni da seguire di buon auspicio per l'anno nuovo.

Allo scoccare della mezzanotte, devi mangiare 12 chicchi d'uva (come gli spagnoli) ed esprimere 12 desideri, salire su una sedia e tenere una banconota in tasca, o ancora meglio nella scarpa. Porta fortuna del nuovo anno è anche indossare la biancheria intima blu, brindare con champagne e baciare quelli che ami. Una volta che hai fatto tutto questo, puoi uscire in strada e sbattere su una qualsiasi pentola o padella che hai trovato in casa, in modo che il rumore possa allontanare tutto il male del vecchio anno. Lo stesso vale per i fuochi d'artificio che iniziano a mezzanotte, si suppone che allontanino gli cattivi spiriti.

Il Portogallo è molto conosciuto per gli spettacoli pirotecnici e, a Capodanno, vedrai fuochi d'artificio ovunque! Nel 2006, Madeira ha persino battuto il Guinness World Record, per il più grande spettacolo di tutti i tempi.

Dopo le tradizioni e i fuochi d'artificio, tutto ciò che resta da fare è uscire e ballare tutta la notte o, se preferisci un piano più rilassante, resta a giocare o guardare film con la tua famiglia.

In alcune zone del paese, il primo di gennaio, dei coraggiosi, fanno un tuffo nel mare gelido. Apparentemente, è un modo per attirare ancora più fortuna per il nuovo anno. 

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista