In Portogallo aumentano i brasiliani che comprano una casa, ma i francesi sono quelli che investono di più

portugal.jpg
I maggiori investitori nel mercato immobiliare portoghese
12 marzo 2018, Redazione

I francesi rimangono in cima alla classifica degli stranieri che investono di più nel settore immobiliare in Portogallo: rappresentano il 29% del totale. Anche se, gli investimenti brasiliani continuano a crescere e rappresentano circa il 19% dell'acquisto di case da parte di cittadini internazionali. Ciò nonostante, a Lisbona e Porto, i brasiliani superano i francesi, con una rappresentanza rispettivamente del 24% e del 27%.

I cittadini francesi restano in cima gli stranieri che investono di più, ma gli investitori brasiliani sono quelli che crescono più rapidamente, secondo la Associação dos Profissionais e Mediação Imobiliária del Portogallo (APEMIP). Nella top five ci sono anche inglesi (11%), cinesi (9%) e angolani (7,5%). È importante notare che circa il 20% delle case vendute in Portogallo è finito in mani straniere, cioè due su dieci.

"Da circa tre anni sono rimasto colpito dalla potenzialità degli investitori brasiliani nel mercato immobiliare portoghese. L’instabilità politica, sociale ed economica del Paese, oltre all’elezione di Donald Trump negli Stati Uniti, ha fatto sì che molti brasiliani che prima investivano in Florida, iniziassero a cercare alternative più sicure, come il Portogallo", dice Luis Lima, Presidente di APEMIP, il quale prevede che questo scenario possa continuare a crescere anche quest'anno.

Più brasiliani, meno cinesi

Per Luís Lima, ora è necessario cercare di fermare il crollo degli investimenti cinesi. “I cinesi rappresentano ancora il 9% delle vendite totali agli stranieri, ma non possiamo non sottolineare il fallimento di tali investimenti nello scenario nazionale", ha detto il funzionario in una nota. "È necessario che le procedure del programma Autorização de Residência para Atividades de Investimento (ARI) vengano regolarizzate rapidamente per evitare impatti negativi e la sfiducia (nel rilascio e rinnovo del Golden Visa) da parte dei cittadini”, aggiunge.

Lisbona, Porto e la zona dell’Algarve sono ancora le zone più ricercate dagli investitori internazionali che vogliono scommettere sul segmento residenziale portoghese. Anche così, la domanda inizierà a diffondersi in altre aree del paese. “Sempre più investitori sono interessati ad acquistare una casa al di fuori delle solite zone”, afferma il responsabile.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista