Tutto quello che c'è da sapere sul riscaldamento della tua casa in Portogallo

Come ridurre il consumo di energia in una casa

trent-szmolnik-j2rjxa9bn2y-unsplash_0.jpg
Come puoi riscaldare la tua casa in modo più efficiente? / Trent Szmolnik su Unsplash
10 febbraio 2020, Redazione

Febbraio è ancora uno dei mesi più freddi dell'anno e per molte persone che vivono in Portogallo, l'inverno è sinonimo di disagio a casa o bollette costose. Molte proprietà non sono adeguatamente preparate per l'arrivo delle basse temperature e mantenere una casa con un adeguato livello di calore, può essere davvero complicato. Ecco alcuni suggerimenti su come mantenere una casa calda senza spendere un patrimonio.

La maggior parte delle case portoghesi non è costruita in modo efficiente e i vecchi sistemi di riscaldamento sono spesso complicati e costosi da mantenere.

Come si dice spesso, se qualcosa è economico, spesso risulta essere più costoso e questo è particolarmente vero quando si tratta di consumo di energia.
Una soluzione vantaggiosa per 2 anni può rivelarsi molto costosa se desideri utilizzarla per 5 o 10 anni. Ad esempio, le stufette portatili consumano molta energia. Poiché questi dispositivi non controllano la temperatura, funzionano più a lungo del necessario. I sistemi di condizionamento portatili sono ugualmente costosi e inefficienti e, inoltre, sono molto rumorosi e scomodi da usare.

Al fine di risparmiare sulle bollette energetiche, le migliori opzioni sono le seguenti: sistemi di riscaldamento a pellet e caldaie a gas. La prima cosa da tenere a mente è che questi sistemi devono essere ben dimensionati rispetto all'area che deve essere riscaldata. Ad esempio, una caldaia più potente non significa necessariamente maggiori risparmi. 

L'esistenza del pre-impianto di riscaldamento centralizzato influenza notevolmente il prezzo finale della soluzione di caldaia a gas. Se la casa non è preparata, sarà necessario installare tubi e radiatori nelle pareti, nonché sistemi di controllo operativo. La complessità di questi lavori varia molto da casa a casa e, di conseguenza, anche i costi di installazione possono essere elevati.

Una stufa a pellet deve essere collegata a un camino per scaricare i fumi di combustione. Se la proprietà non dispone di un camino, la fattibilità e la legalità dell'installazione di un sistema di riscaldamento a pellet devono essere verificate dal consiglio locale.

Pertanto, se vuoi avere un sistema di riscaldamento più efficiente in casa e risparmiare denaro sulle bollette, è consigliabile utilizzare un simulatore per pianificare i lavori necessari per l'installazione delle varie soluzioni di riscaldamento e fare una ricerca di mercato prima di iniziare con qualsiasi lavoro.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista