Stanze in affitto e tendenze degli appartamenti condivisi in Portogallo nel 2020

L'offerta di stanze in affitto in Portogallo è aumentata del 77% e Lisbona è la città più cara, mentre cambia il profilo di chi sceglie di condividere una casa.

Foto di Andrew Neel su Unsplash
Foto di Andrew Neel su Unsplash
21 settembre 2020, Redazione

Affittare una stanza in Portogallo non è più una tendenza che riguarda esclusivamente gli studenti fuori sede. Sempre più giovani stanno infatti optando per questa soluzione: le ragioni sono o perchè stanno iniziando a lavorare, oppure perché semplicemente vogliono cominciare a vivere fuori da casa dei genitori, e la condivisione di un appartamento è sicuramente l'opzione più economica, visti i costi di affitto di un'intera proprietà. Questa opzione è anche, ovviamente, un'alternativa all'acquisto e una buona soluzione per i giovani espatriati che si trasferiscono in Portogallo, sia per motivi di studio che per lavoro. L'anno scorso, secondo uno studio pubblicato da idealista, il mercato immobiliare in Portogallo relativo all'offerta di stanze in affitto in case condivise è aumentata del 77%, cosa che ha contribuito a un leggero calo dei prezzi in alcune zone.

Secondo il rapporto annuale sull'affitto di stanze e appartamenti in condivisione in Portogallo, l'aumento dell'offerta ha portato a un calo dei prezzi delle stanze a Lisbona e Porto, con un calo del 9% nella capitale e del 3% a Porto, rispetto agli ultimi 12 mesi. Anche a Faro i prezzi sono diminuiti dell'8% circa. A Coimbra e Braga invece i prezzi delle stanze in affitto rimangono invariati rispetto allo scorso anno, mentre ad Aveiro e Leiria sono in aumento, con un incremento del 13% in entrambe le città.

CittàEtà mediaPrezzo: agosto 2019 (€)Prezzo: agosto 2020 (€)Variazione
Aveiro31236 €267 €13%
Braga33256 €255 €0%
Coimbra27202 €203 €0%
Faro29315 €290 €-8%
Leiria31190 €214 €13%
Lisbona32410 €371 €-9%
Porto31308 €299 €-3%
Setúbal35280 €288 €3%

Nonostante il calo, Lisbona rimane la città con le stanze in affitto più costose del Portogallo, dove i prezzi si aggirano intorno ai 371 euro al mese, seguita da Porto (299 euro al mese), Faro (290 euro al mese), Setúbal (288 euro), Aveiro (267 euro) e Braga (255 euro). Tra le città analizzate, invece, i posti meno cari e più economici in Portogallo per affittare una stanza sono Coimbra (203 euro) e Leiria (214 euro). Va inoltre notato che la domanda di stanze in un appartamento condiviso in Portogallo è cresciuta dell'8% rispetto allo stesso periodo dell'anno scorso.

Il profilo di chi condivide una casa o un appartamento in Portogallo

Le persone di circa 33 anni, che vivono nel centro delle grandi città e che non fumano (sebbene tollerino chi fuma), rappresentano il profilo di coloro che hanno maggiori probabilità di condividere un appartamento in Portogallo:

L'età media dei coinquilini di una casa condivisa varia a seconda dell'area geografica, Setúbal è la città con la media più alta, intorno ai 35 anni. Segue Braga, con un'età media di 33 anni e Lisbona dove la media è 32. Ad Aveiro, Leiria e Porto la media è 31 per le tre città, seguita da Faro, con una media di 29 anni. Coimbra, tradizionalmente una città studentesca, ha un'età media più bassa: gli abitanti delle case condivise in questa città hanno circa 27 anni.

Lo studio mostra anche che nel 77% delle proprietà condivise, convivono persone di entrambi i sessi, nel 18% risiedono solo femmine, mentre nel 5% dei casi i coinquilini sono esclusivamente maschi.

Affittare una stanza non è più solo una cosa per studenti

I dati pubblicati in questo studio rivelano che l'affitto di stanze non è più un'opzione abitativa rivolta solo agli studenti, ma è diventata anche un'opzione di scelta per i giovani nei loro primi anni sul mercato del lavoro e in alcuni casi anche più avanti. L'attuale realtà del mercato degli affitti portoghese nelle grandi città rende complesso per molte persone single o separate sostenere il costo di un'intera casa, rendendo l'affitto di una stanza l'opzione più vantaggiosa. D'altronde la condivisione di una casa continua ad essere uno stimolo per tanti giovani che vogliono essere indipendenti e lasciare la casa dei genitori, tendenza che rischia di aumentare nei prossimi anni.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista