Nel 2021 è meglio comprare o affittare una casa in Portogallo?

Pro e contro dell'acquisto e dell'affitto di immobili durante l'ultima ondata di coronavirus in Portogallo nel 2021.

Acquisto o affitto di case in Portogallo nel 2021
Acquisto o affitto di case in Portogallo nel 2021 / Gtres
8 marzo 2021, Redazione

Se vivi in Portogallo e vuoi cambiare casa, o se hai intenzione di trasferirti in Portogallo, forse ti stai ponendo questa domanda. È meglio comprare o affittare una casa in Portogallo nel 2021? Aprire un mutuo con una banca per acquistare una casa è l'opzione migliore durante una pandemia? Oppure la possibilità di essere inquilino invece che proprietario di un immobile porta maggiori vantaggi nel 2021? Con l'aiuto di DECO, l'Associazione portoghese per la protezione dei consumatori, siamo qui per aiutarti a rispondere a tutte queste domande e guidarti attraverso questo difficile processo decisionale.

Comprare o affittare una casa in Portogallo nel 2021 è un dubbio che è sempre più comune a causa dell'incertezza del clima attuale, sia tra gli acquirenti nazionali che internazionali in Portogallo. Da una parte, molti sono riluttanti a contrarre debiti ipotecari e scelgono di affittare nonostante la preoccupazione che a lungo termine ciò possa significare perdere denaro, mentre dall'altra parte, c'è chi sta approfittando di tassi di interesse bassi e pensa che questo sia il momento giusto per accendere un mutuo.

Storicamente, e secondo le statistiche ufficiali citate da DECO, la grande maggioranza dei residenti in Portogallo generalmente preferisce acquistare una casa invece di affittare. Tuttavia, vari fattori hanno contribuito a un certo rallentamento quando si tratta di contrarre un mutuo in Portogallo, soprattutto durante gli anni di crisi economica e finanziaria che si sono verificati dal 2008, e in una situazione che è peggiorata dal 2020, con la pandemia che ha ridotto le entrate di molti portoghesi e non.

Gli esperti di DECO consigliano a coloro che attualmente stanno cercando di acquistare o affittare una casa in Portogallo di considerare una serie di fattori, poiché le decisioni prese ora potrebbero avere ripercussioni per molti anni. Contrarre un mutuo ipotecario oggi, ad esempio, potrebbe legarti per almeno 30 o 40 anni.

Questo è uno dei motivi che ha portato i consumatori portoghesi a preferire la possibilità di affittare. In questo caso, ad esempio, gli inquilini non devono pagare le tasse associate all'immobile, né sono responsabili delle spese di manutenzione o delle spese condominiali. Tuttavia, dovranno affrontare la fine del periodo di affitto stipulato e sono soggetti alle variazioni annuali del canone di affitto, in base ai coefficienti di aggiornamento e all'inflazione.

Scegliendo di comprare una casa in Portogallo, starai aumentando il tuo patrimonio, per la tua pensione e da lasciare ai tuoi figli, ad esempio, ma dovrai pagare più tasse come l'imposta sulla proprietà IMI, o sostenere le spese di manutenzione e quelle condominiali. Ricorda che se scegli di acquistare, dovrai comunque essere in grado di permetterti di pagare un acconto e un deposito cauzionale, e sarai vincolato a un mutuo per un lungo periodo di tempo. Qualunque cosa tu scelga, assicurati di fare i conti con attenzione e di trovare la soluzione migliore per la tua situazione.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista