Lisbona sarà la meta preferita dell’investimento immobiliare europeo nel 2019

lisbon_gtres.jpg
Lisbona è al primo posto nella classifica degli investitori immobiliari nel 2019 / Gtres
9 gennaio 2019, Redazione

Buone notizie per il mercato immobiliare, anzi, nel 2019 sarà anche meglio.
Fuori dai primi 10 del 2018, Lisbona si distinguerà il prossimo anno come la principale destinazione per gli investimenti immobiliari in Europa, superando città come Berlino, Dublino o Madrid. Dopo l'apogeo dei mercati più conosciuti, l'interesse si sta ora spostando verso città più piccole ma dinamiche. La capitale portoghese viene considerata come la città in cui vale la pena scommettere.

"Immobili relativamente poco costosi", "ritorni straordinari" e "qualità della vita" sono le grandi risorse che fanno di Lisbona la "scelta numero uno" degli investitori in Europa, secondo il più recente studio ‘Emerging Trends in Real Estate’ effettuato da PwC e Urban Land Institute.

Le dieci città principali scelte dagli investitori (Lisbona, Berlino, Dublino, Madrid, Francoforte, Amsterdam, Amburgo, Helsinki, Vienna e Monaco) sono un "mix di città più piccole e mercati più grandi già collaudati", sottolinea la relazione che include l'opinione di 800 senior manager del settore. L'uscita del Regno Unito dall'Unione europea sta avvantaggiando questo tipo di città, tradizionalmente più lontane dagli interessi degli investitori. Londra è scesa al 29° posto, senza nessuna città britannica tra le 10 destinazioni preferite dagli investitori - e la Brexit è considerata uno dei maggiori rischi di instabilità nel settore immobiliare nel 2019.

Cosa rende Lisbona la scelta numero uno in Europa?

In un momento in cui molti rischi stanno proliferando nel Vecchio Continente, con enfasi sull'instabilità politica internazionale - allontanando le città italiane dagli occhi degli investitori britannici - gli investitori ora cercano di preservare il loro capitale, invece di raggiungere alti rendimenti a cui avrebbero aspirato in altre occasioni.

"La domanda di redditi sicuri il prossimo anno sarà di primaria importanza nell'intero settore immobiliare europeo" e gli investitori "non cercano alti rendimenti, ma sicurezza", come ha affermato il direttore della Banca europea per gli investimenti (BEI) ai microfoni di idealista/news.

È in questa logica che i radar degli investitori si orientano verso immobili in città più piccole e dinamiche come Lisbona. Piccoli mercati in grado di offrire rendimenti straordinari.

L'economia portoghese, "che cresce a un ritmo salutare" è un altro fattore che, secondo PwC, aiuta il fatto "che il suo capitale venga ora considerato come destinazione internazionale per aziende, investitori e turisti". Come sottolinea un investitore di ‘private equity’ intervistato, "oggi tutti parlano di Lisbona".

La richiesta da parte delle compagnie internazionali di stabilirsi nella capitale portoghese ha contribuito a promuovere ulteriormente il successo nazionale.
"Il Portogallo è una combinazione perfetta di costruzioni ed immobili ancora relativamente poco costosi e con un'eccellente qualità della vita", conferma uno specialista in questo sondaggio, spiegando che gli affittuari devono competere per immobili in cui l'offerta è sempre più ridotta. E tutto ciò si traduce in una diversificazione del profilo degli investitori.
Se prima il mercato portoghese era costituito principalmente da fondi immobiliari nazionali e tedeschi che cercavano essenzialmente lo stesso tipo di prodotto, oggi "esiste una diversità piuttosto ampia di capitale: in termini di origine, profilo di rischio e classe di attività ", analizza uno specialista.

Il rischio di una bolla immobiliare può mettere a repentaglio il futuro?

Sul boom del mercato immobiliare a Lisbona, gli intervistati sono tranquilli sull'evoluzione del mercato residenziale degli affitti, ma mostrano preoccupazione per il settore degli uffici.
"Ci saranno carenze nell'offerta nei prossimi due o tre anni", avverte un esperto nazionale.

Per quanto riguarda il commercio al dettaglio, le aspettative sono nel complesso, positive.
"Il Portogallo ha una bassa penetrazione di acquisti online, un turismo di successo e una popolazione che adora fare acquisti", conclude PwC.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista