I prezzi delle case non salivano così tanto da 25 anni: aumento del 12,8% nel 2017

I prezzi degli immobili sono al loro livello ... e continuano a salire!
I prezzi degli immobili sono al loro livello ... e continuano a salire!
28 marzo 2018, Redazione

Domanda elevata, scarsità di offerta. Uno scenario che continua ad alimentare l'aumento del prezzo delle abitazioni. Nell'ultimo anno, i prezzi sono aumentati del 12,8%, il maggiore aumento dal 1992, secondo i dati di Confidencial Imobiliário (Ci). Ci sono due fattori che controllano questo aumento: riqualificazione urbana e investimenti esteri.

I prezzi delle abitazioni iniziarono a salire nel luglio 2016. Da allora, si è verificato un ciclo di valutazione ininterrotto, paragonabile solo alla serie di aumenti registrati tra la fine del 2002 e l'inizio del 2005, dichiara il Ci in un comunicato.

L'anno scorso è stato registrato il maggior aumento degli ultimi 25 anni. Nei mesi di giugno e dicembre si sono osservati i picchi più importanti, rispettivamente del 2,4% e 1,6%.

Attualmente il prezzo medio richiesto in Portogallo si aggira sui 1.223 euro al metro quadro (m2). Senza sorprese, Lisbona è ancora la città più costosa con i suoi 1.532 euro/m2. Mentre nel Nord il valore medio per m2 non supera i 685 euro. L'Algarve è la seconda regione con i prezzi più alti (1.416 euro/m2) mentre nel Centro e nell'Alentejo i prezzi variano tra i 743 e gli 870 euro.

“Nonostante questa forte ripresa, dobbiamo sapere come interpretare i risultati alla luce di quella che sarebbe stata una naturale evoluzione dei prezzi, se il mercato avesse seguito un percorso di valutazione in base al tasso di inflazione (una valutazione reale zero), senza essere influenzato dalla crisi del debito sovrano. In questo scenario, i prezzi sarebbero superiori del 13,6% rispetto al valore osservato”, afferma il direttore di Ci, Ricardo Guimarães, in un comunicato.

Nel frattempo, il funzionario continua dicendo “C'è un grande aumento nel numero di progetti e di proprietà di lusso". “Penso che, oggigiorno, ci sia l'idea che i prezzi siano molto bassi e ci siano molte opportunità redditizie”, ha aggiunto.

Ricardo Guimarães ha anche evidenziato la forte domanda da parte degli investitori stranieri e le “nuove posizioni che generano valore aggiunto, come gli alloggi per studenti o l’affitto turistico”.

La legislazione, la mancanza di manodopera nelle costruzioni e la corsa per ottenere i pochi edifici per la ristrutturazione, nel caso di Lisbona, sono tra i fattori che hanno portato a questo aumento dei prezzi.

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista