Solo un quarto dei portoghesi affitta casa

Quante persone in Portogallo vivono in affitto e quante possiedono una casa?
Quante persone in Portogallo vivono in affitto e quante possiedono una casa?
5 marzo 2018, Redazione

E' meglio essere inquilino o proprietario? In Portogallo, sicuramente un proprietario. Nel resto del mondo? Anche, in base ai risultati dello studio RentCafé. I dati ci mostrano che solo il 25,2% dei portoghesi sceglie di affittare casa. Anche se, non sono gli unici.
"In 29 dei 30 paesi analizzati, la maggior parte degli abitanti sono proprietari", indica lo studio. La Svizzera è l’unica grande eccezione, visto che il 56,6% della popolazione vive in affitto.

La verità è che sembra che il prezzo delle case non spaventi i portoghesi, infatti più della metà preferisce comprare casa. Gli interessi sono bassi e la concessione di un mutuo è più semplice, quindi nessun dubbio sulla scelta. Lo studio "Renting Landscape in 30 countries Around the World" rivela addirittura che tra il 2010 e il 2015 la percentuale di inquilini in Portogallo è cresciuta a malapena dello 0,4%.

Anche se, il Portogallo non è l’unico paese a ragionare in questa maniera. Questa sembra essere una caratteristica che accomuna i paesi del Sud Europa. Prendiamo per esempio la Spagna, dove solo il 21% della popolazione sceglie di vivere in affitto, oppure la Grecia, dove solo il 24,8% della popolazione affitta casa, o ancora l’Italia, con una percentuale che non supera il 27,1%. Se andiamo più a nord, non troviamo valori molto diversi. In Svezia e Norvegia, ad esempio, comprare casa è la scelta della stragrande maggioranza delle persone, anche se l'affitto continua ad attrarre circa il 30% della popolazione.

La Svizzera rimane l'unico paese in cui le persone preferiscono affittare casa anzichè comprarla, con una percentuale di affitto superiore al 50%. Al secondo posto troviamo Hong Kong (49%).

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Pronto per trovare la casa dei tuoi sogni?

Trova case in vendita e in affitto a lungo termine su idealista